News notizie » FURTO D’IDENTITA’

INFORMATI PER PROTEGGERTI<br />LEGGI QUESTO ARTICOLO

FURTO D’IDENTITA’

 


Che cos’è il furto d’ identità?
E’ l’appropriazione e l’utilizzo indebiti del nome o dei dati identificativi di un’altra persona,per accedere ai più svariati servizi come ad esempio: l’username, password per l’accesso alle mail o al conto corrente tramite il servizio, home banking,o ai profili face book e Twitter o i codici di utilizzo del bancomat o dello smart phone,allo scopo di servirsene,ad esempio per prosciugare il conto corrente,il credito telefonico,usare indebitamente la carta di credito,stipulare dei contratti o commettere dei reati.
Come si realizza?
Attraverso il furto e l’alterazione dei documenti di identità
Passaporto carta identità patente ecc.
Il furto e l’alterazione della carta di credito o del bancomat
La clonazione delle carte di pagamento,di solito per manomissione e sostituzione del dispositivo che memorizza i contenuti delle bande magnetiche delle carte di pagamento. C.d. skimming.
Come proteggersi?
Non perdete mai di vista le vostre carte di credito,quando le consegnate per fare un pagamento,come al ristorante o negozi in genere.
Schermate la tastiera quando digitate codici e PIN.
Conservate in luoghi sicuri e diversificati,i documenti,quelli d’identità ma anche quelli che contengono altri dati,come ad esempio : la dichiarazione dei redditi ,curriculum,gli estratti conti bancari,le bollette e le utenze.
Minitorare i movimenti dare avere dei vostri conti bancari
Distruggete con cura ,meglio sminuzzarli i documenti di cui vi volete liberare.
Controllate la regolarità della ricezione delle bollette e comunicate immediatamente eventuali cambi di residenza a tutti i contatti abituali.
Cos’è il furto per abboccamento?
Si tratta del così detto Phishing,il raggiro parteda una mail o un sms che sembrano provenire da siti web  familiari alla vittima, come esempio quelli di home banking o enti oppure siti e-commerce.
E invitano a reinserire le proprie credenziali di accesso,spesso dirottando su siti web quasi identici agli originali,allo scopo di appropriarsene.
Come proteggersi?
Navigate solo su siti sicuri e non cliccate su siti o link che non conoscete
Verificate gli indirizzi URL dei siti che visitate questo è il metodo più efficace per sventare tentativi di phisching,potete infatti accorgervi che l’URL del sito camuffato non corrisponde a quello originale.
Diversificate le password e modificatele periodicamente ,non le costruite usando parole che si possono facilmente indovinare,come la data di nascita dei vostri figli il nome dei cari o del vostro animale domestico ecc. se pensate di non ricordarla a memoria appuntatela su carta.
Cos’è l’intercettazione informatica?
Si tratta di una particolare forma di furto,detta Keylogging,resa possibile da specifici software che captano ciò che viene digitato sui computer o sullo smart phone.
Come proteggersi?
Installate e aggiornate periodicamente antivirus,firewall e altri antispam
Controllate la reputazione delle Apps prima di installarle,perché i softwar malevoli possono provenire dalla rete internete o dalle applicazioni telefoniche.
Se vendete il vostro telefonino o ne comprate uno usato,resettate tutte le informazioni in esso contenute e riconfiguratelo.
Come avviene il furto d’identità nei social network?
Viene aperto un falso profilo su cui pubblicare contenuti non autorizzati,come foto, dichiarazioni, annunci ecc. anche a scopo diffamatorio,persecutorio o comunque lesivo della reputazione o della personalità della vittima.
Noto anche come FAKE ACCOUNTING - CIBERBULLING - CIBERSTALKING.
Come proteggersi?
Imparate a usare le restrizioni a tutela della privacy del sito di social network cui site iscritti e selezionate con attenzione chi aggiunfere ai vostri contatti.
Non lasciate visibili a tutti informazioni quali il numero di cellulare o la data di nascita per intero.
Limitale l’accesso alle foto.
Non pubblicate foto o commenti imabarazzanti ne vostri ne di altri.
E PER ESSERE DAVERO SICURI?
Siate cauti nel raccontare in  pubblico notizie su di voi stessi o sulle vostre abitudini e verificate preventivamente le qualifiche e l’affidabilità di chi vi chiede informazioni personali,la prudenza è sempre la migliore arma di difesa!
PIU’ INFORMATI PIU’ PROTETTI
E.A.INVESTIGAZIONI sezione difesa informatica indagini e sicurezza
n verde 800474999 chiama gratis per una consulenza gratuita

» torna indietro